top of page
  • Immagine del redattoreRadio Leon

Martedì 9 Gennaio 2024 ore 18.30, Gioele Sasso, medico appassionato di storia ospite su Radio Leon


Martedì 9 Gennaio 2024 ore 18.30, Gioele Sasso, medico appassionato di storia su Radio Leon

Gioele Sasso, astigiano, medico di professione e appassionato di storia

A fine 2016 apre, per gioco, un canale youtube su cui, dal maggio 2018 inizia a pubblicare "Pillole di storia". I video, inizialmente brevi e poi sempre più lunghi e complessi, nascono con l'idea di raccontare piccoli e grandi avvenimenti storici come se si fosse al bar o davanti ad una birra con gli amici, con un linguaggio semplice e il più possibile comprensibile.

Negli anni le pillole si sono moltiplicate e oggi sono più di 1000. Ci sono pillole leggere, di costume, ma anche serie complesse come quella che racconta la Seconda Guerra Mondiale mese per mese, la storia dei Balcani dal 1800 ad oggi o quella dedicata a raccontare gli imperatori romani uno per uno e che oggi copre già più di 5 secoli di storia. Sono nate pillole che esplorano storie note, come quelle dell'antica Grecia, ma anche meno conosciute come le serie che raccontano la storia recente di paesi africani o asiatici.

Progressivamente il canale ha attirato sempre più appassionati nella community che oggi vanta più di 180.000 iscritti e 1 milione di visualizzazioni al mese, alcuni dei quali hanno iniziato a contribuire attivamente alla preparazione delle pillole, tanto da decidere di cambiare nome in "Biblioteca di Alessandria" proprio a rappresentare la volontà di creare un ambiente in cui ognuno potesse partecipare e aggiungere un pezzetto della sua conoscenza a disposizione di tutti.

Gli spazi della biblioteca si sono poi allargati per accogliere serie parallele. Pillole dedicate allo sport, come la Storia dei Mondiali di calcio o pillole in cui raccontare la mitologia nelle sue sfaccettature o altre in cui discutere di cinema

Sono nati anche dei video più giocosi, come Clash of Generals in cui imparare la storia attraverso una sfida tra i migliori generali di ogni epoca o le Ucronie dove, tutti insieme, provare a modificare la storia immaginando diverse ramificazioni.

Nonostante la crescita lo scopo del canale rimane sempre lo stesso. Rappresentare un punto di incontro per appassionati e stimolare la curiosità, perchè attraverso la curiosità si può veramente scoprire quante storie meravigliose o terribili il nostro passato e il presente hanno da raccontare.


Martedì 9 Gennaio 2024 ore 18.30, Gioele Sasso, medico appassionato di storia si racconta su Radio Leon nel programma "Quante ne sa" condotto da Pierpaolo Ciambella.

376 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page